Processed with Rookie Cam

Inizia gli studi di danza a Napoli, sua città natale, e dopo gli studi classici con il Maestro Pierluigi Marzoni Sacconaghi, primo ballerino del Teatro “La Scala” di Milano e del Teatro “San Carlo” di Napoli, si perfeziona nella danza moderna stile “Graham” e nel Modern Jazz a Roma.

Dopo il debutto professionale, diventa in breve tempo ballerina solista e si esibisce nei migliori teatri italiani ed esteri.

Entra nella Compagnia di Garinei e Giovannini con la commedia musicale “Ciao Rudy”, e successivamente nella “Compagnia Italiana Balletto” e nel “Balletto di Roma”. Ha lavorato in numerose trasmissioni televisive con coreografi come: Gino Landi, Don Lurio, Tony Ventura, Renato Greco, Paul Steffen.

Approda a Trieste per il “Festival dell’Operetta” al seguito del coreografo Gino Landi ed entra a far parte del Corpo di Ballo del Teatro Verdi, esibendosi in tutte le produzioni di Opere e Balletti.

Ha lavorato in teatro per quarantacinque anni, non solo come ballerina solista, ma anche con altre diverse mansioni sceniche.

Giunta alla maturità artistica si dedica alla coreografia e per diversi anni è stata Maestra Coreografa della sezione ginnastica ritmica della Società Ginnastica Triestina.

Ha creato per la Compagnia Slovena di Gorizia le coreografie di “Cavallino Bianco”, “Parata di Primavera”, “Contessa Maritza” e “La Principessa del Luppolo” (“Hmeljska Princesa”).

Con il Maestro Zanerini ha coreografato l’opera “Il Flauto Magico” e come regista ha diretto il musical “Amore e Musica”. Per l’associazione “Tredici Casate” si occupa delle coreografie e dei lavori scritti da Edda Vidiz, tra i
maggiori: “Marco Ranfo “,“Il Processo “ ed “Eden Tabarin”.

La sua grande esperienza ha contribuito al successo della divulgazione del periodo storico medioevale a livello delle grandi manifestazioni di massa.
Ha collaborato con il Teatro Comunale “Giuseppe Verdi”, affiancandosi ai registi e coreografi dell’Ente nelle varie produzioni.

Attualmente si dedica all’insegnamento e alle coreografie in numerosi spettacoli.